Processo pnkbstra.exe, io ho risolto così!

Spesso all’utente più curioso capita di sbirciare tra le finestre del Task Manager di Windows, alla ricerca (specie qnd il sistema presenta malfunzioni o comportamenti anomali) di processi aperti e/o sconosciuti. Ultimamente mi sn imbattuto nel fatidico “pnkbstra.exe”, processo eseguito fin dall’avvio del pc, mai installato dal sottoscritto, mai conosciuto nè richiesto, ma pur presente (eccome se presente) nel sistema operativo, con tanto di esecuzione automatica, e nel mio caso, di errore nel caricamento. Con la finestra di errore in avvio, e la relativa richiesta di invio informazioni a Microsoft, chi di noi non si insospettirebbe? Processo sconosciuto, autorizzazione mai fornita, percorso piuttosto semplice da rintracciare, ma con mia grande sorpresa ho scoperto che sebbene a prima vista tutto fosse “pulito”, il processo o meglio dire “programma” a questo punto, è in realtà diffuso ovunque e fa cose che non dovrebbe. Cominciamo da qui:

apre porte sul firewall, invia pacchetti di dati all’esterno

La cosa non mi piace. Ho letto su internet che questo “servizio” è installato specificamente dall’utente previa installazione di alcuni software, in particolare:

  • America’s Army
  • Battlefield
  • Call of Duty
  • Crysis
  • DOOM
  • Enemy Territory
  • F.E.A.R.
  • Medal of Honor
  • Prey
  • Quake
  • Rainbow Six
  • Return to Castle Wolfenstein
  • Soldier of Fortune II
  • War Rock

FIn qui tutto chiaro, ma io…. no ho mai installato nè giocato a nessuno dei seguenti software! (videogames per l’appunto). Cerco di capire meglio. Effettuo una ricerca sul disco C: di tutti i files col nome pnkbstra, ne trovo molti in windows/sistem32, nei file temporanei della mia cartella utente, in programmi/file comuni, in eletronicsart/needforspees undercover. Ok. Era vero allora. E’ un servizio che si installa con un software videoludico. Una sorta di protezione? Forse si. Una specie di certificato antifrode, anticopia, antiriproduzione? Forse si. Una servizio che ci permette di giocare online? Forse si. Io non lo so. Ma qualcuno mi spieghi perchè all’avvio di windows, quel programma cerca di fare qlcs, di connettersi, e persino riesce a provocare un errore col suo eseguibile. Io NON gioco ad Undercover da quando l’ho installato (15 giorni fa), e il computer è stato formattato 16 giorni fa! Insomma qualcuno mi spieghi perchè devo avere un servizio automatico e funzionante, che si connette ad internet, che invia pacchetti in uscita su porte aperte (non da me), che io NON HO MAI INSTALLATO dando autorizzazione a qualsivoglia richiesta, e infine, perchè devo ritenere che non sia uno spyware? Crea dei file .log. Cercate sul disco C: (vedere per credere). Sinceramente non mi piace. Se è un servizio anticopia, ok.. mi sta bene. Se serve a giocare online va bene. Ma violare la mia privacy, rubare ram e cpu dal mio sistema, senza nemmeno avermelo chiesto mezza volta, beh questo no! Da quando ho istallato NFS sul mio pc appena formattato, non l’ho avviato neanche mezza volta, eppure il processo pnkbstra.exe era lì funzionante. Idem di Starwind per tutti gli utenti Alcohol 120%. Programmi che fingono di aggiornare, proteggere, preservare dalla pirateria, ma in realtà monitorano! Spiano! Mandano pacchetti di dati all’esterno! Insomma credo di aver reso l’idea. Toglietevelo dal pc, e state attenti a tutti gli altri processi che nn siano Microsoft o di programmi DA VOI installati con VOSTRO consenso.

I consigli per fanculizzare il processo pnkbstra.exe sono questi:

http://www.evenbalance.com/downloads/pbsvc/pbsvc.exe

scaricare il programma dal link di cui sopra, questo vi permetterà di eliminare PnkBstrA.exe e PnkBstrB.exe con tanto di relative .dll (non ce ne sono molte, ma con un semplice click su uninstall si fa molto prima). Seconda cosa, pulire il registro del sistema.

Cliccare su START poi su ESEGUI e infine scrivere “regedit” confermando con OK

Bisogna cercare questi percorsi

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\Controlset001\Sevices look for PnkBstrA PnkBstrB and PnkBstrK

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\Controlset003\Services look for PnkBstrA PnkBstrB and PnkBstrK

Eliminare tutte le cartelle trovate. In C:\ windows\system32 drivers c’è PnkBstrK.sys, segategli la testa!! Fatto questo, il pc è di nuovo privo di questa immondizia. Attenzione, attenzione, attenzione… l’unica regola per non incorrere in questi problemi è come sempre avere attivo un buon firewall con configurazione manuale, un task manager avanzato, e un visualizzatore di utilizzo ram e cpu attivo. I processi segreti che esegue windows dopo le installazioni di programmi, sono sempre più stupefacenti!

AGGIORNAMENTO: (settembre 2012)

Avevo trascurato questo post per molti, troppi, mesi e ho trovato tra i commenti alcune informazioni assolutamente degne di note. Pertanto, grazie ad Enrico, Max, l’utente M.S. ed altri ancora per le dritte. Nel periodo in cui scrissi il post non riuscivo a capire a cosa fosse dovuta la presenza di quel processo nel mio pc, ora lo spiego citandovi:

Evenbalance PunkBuster™, the original Anti-Cheat system for online multiplayer games

http://www.evenbalance.com

 

Punkbuster è il più utilizzato e famoso sistema anti-cheat online per videogiochi che dovrebbe prevenire il baro nei giochi multiplayer online.  Questa dunque è la spiegazione. Grazie a chi ha commentato il post in questi mesi.

9 pensieri su “Processo pnkbstra.exe, io ho risolto così!

  1. quoto al max…è stato di grande aiuto…proprio 10 min fa mi ero accorto di quel processo…ke sembra subito alquanto sospetto…la tua guida è molto utile🙂

  2. Dovrebbe trattarsi del sistema anti-cheat Punk Buster, che dovrebbe prevenire il baro nei giochi multiplayer online. Effettivamente apre porte nel firewall e manda pacchetti in rete, ma mi pare inevitabile visto lo scopo che si prefigge, ma per chi non gioca online non vedo perché debbano installare questa immondizia…grazie per i suggerimenti.

  3. Siccome gioco a Call of Duty, io per non saper ne leggere e ne scrivere, eseguendo il comando msconfig.exe, l’ho rimosso dai servizi che si avviano con l’apertura di Windows, in modo da utilizza Pnkbstra solo quando mi necessita….(tanto a cancellare si fa sempre in tempo)

  4. Punkbuster è il più utilizzato e famoso sistema anti-cheat online per videogiochi. Dovrebbe partire solo all’avvio del gioco in rete, toglilo dall’esecuzione automatica, se lo rimuovi non potrai giocare online!

  5. This is very interesting, You are a very skilled blogger.

    I’ve joined your rss feed and look forward to seeking more of your great post. Also, I’ve shared your website
    in my social networks!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...