Flash SSD: Samsung scende in campo

Sembra proprio che Samsung abbia mantenuto le promesse fatte all’incirca sei mesi fa, quando aveva affermato che sarebbe riuscita entro fine anno a produrre un SSD dalle velocità incredibili ma per tutte le tasche.

Nonostante quella affermazione potesse sembrare ai più abbastanza azzardata e troppo ottimistica, in una nota diffusa da Samsung si evince che l’obiettivo sembra essere raggiunto perché dovrebbero (il condizionale e d’obbligo) essere già entrati in produzione i primi modelli di memorie SSD (dischi allo stato solido) da 256 gigabyte che secondo i calcoli dovrebbe avere una velocità analoga a quella di un disco rigido tradizionale da 15.000 rotazioni al minuto.
Samsung conferma che si sono fatti passi da gigante anche per quanto riguarda il gap esistente tra velocità di scrittura e velocità di lettura (siamo arrivati al solamente al 10%) ed è stato anche abbassato il consumo energetico (solo 1,1 watt). Ancora non si hanno date ufficiali per quanto riguarda la commercializzazione, e cosa ancora più importante mancano i prezzi al consumatore (anche al distributore se per questo). Basso consumo energetico, diminuzione del rumore e riscaldamento sono le parole chiare, ma la vittoria la si avrà solo competendo sul prezzo.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...